Guido Conti

GUIDO CONTI nasce a Parma nel 1965, città dov e vive e lavora. Dopo i primi racconti, pubblicati sulla rivista ClanDestino, è stato scoperto da Pier Vittorio Tondelli, che lo ha pubblicato in Under 25, volume III, Papergang (Transeuropa, 1990). In seguito sono apparsi i racconti Della pianura e del sangue (Guaraldi, 1995) e il romanzo Sotto la terra il cielo (Guaraldi, 1996).

Dirige la rivista letteraria "Palazzo Sanvitale" ed è direttore editoriale della casa editrice Monte Università Parma Editore. Presso Guanda, nel 1998, è uscito il volume di racconti Il coccodrillo sull'altare (Premio Chiara; Premio Stresa, Premio Montà D’Alba; Premio selezione Comisso), a cui è seguito, nel 1999, il romanzo Cieli di vetro, vincitore del Premio Selezione Campiello. Nel 2000 sempre da Guanda è uscito il romanzo Il taglio della lingua e nel 2002 ha curato di Cesare Zavattini, Dite la vostra, raccolta degli scritti giovanili. Nel 2004 ha pubblicato il libro di racconti Un medico all’opera (Guanda).

Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 3 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen