Produzioni di Teatro Letteratura, Mostre, Reading...

05BEAT IMPROVISATION nasce come un esplicito omaggio allo spirito e agli autori che a cavallo tra gli anni 50 e 60 diedero vita, negli Stati Uniti, al fenomeno "Beat Generation".

FARMACIA ZOO:E' presenta

BEAT IMPROVISATION

(Reading e suggestioni dalla Beat Generation)

Con: Gianmarco Busetto (voce)

Musiche Originali: Max Giolo (Pianoforte)

07Beat Improvisation nasce come un esplicito omaggio allo spirito e agli autori che a cavallo tra gli anni 50 e 60 diedero vita, negli Stati Uniti, al fenomeno "Beat Generation".

Nata in reazione all'American Way of life statunitense di quegli anni, la generazione Beat si butta "Sulla Strada" alla ricerca di sensazioni vere, forti e spirituali che nulla hanno a che fare con il modello perbenista della famiglia sorridente da cartolina, voluto dall'establisment di quegli anni.

I Beat sposano le sottoculture ghettizate, al seno delle quali, si nutrono di libertà e ribellione, senza vincoli borghesi; viaggiano in lungo e in largo, dall'America al Messico fino alla vecchia Europa alla ricerca di esperienze pregnanti da tradurre poi in materia letteraria.

L'intera performance, come il nome stesso suggerisce, in pieno spirito beat, è un'improvvisazione di varie letture tratte da testi di autori quali Ginsberg, Ferlinghetti, Corso, Kerouac, Lamantia, Leverton, Wieners e altri.

La Sequenza delle letture e la drammaturgia musicale varia, di volta in volta, in presa diretta, a seconda delle vibrazioni della serata e del luogo in cui la performance viene messa in scena.

Come gli scrittori beat scrivevano di getto e improvvisavano sulle suggestioni della musica be bop, qui, il performer e il musicista, danno vita ad un vero e proprio mantra emozionale, istintivo ed istantaneo, un flusso di coscienza (altrui) performativo, mai deciso, mai pre impostato ma sempre atto a sottolineare la voglia di libertà e la necessità di fuggire, per una sera, alla tagliola degli schemi imposti.

Gianmarco Busetto (Venezia, 1975) poeta, regista e attore; è fondatore della compagnia teatrale e performativa Farmacia Zoo:E' per la quale ha scritto diretto ed interpretato vari spettacoli, tra i quali Pornografie, Oggi è solo salsa piccante, La Distanza e Carne. Insegna teatro e scrittura creativa. Ha pubblicato Metti un giorno una bella signora (Edizioni Pangloss, Cremona)e Le usanze dei rivoluzionari ai tempi del coma (Ed Equilibri, Reggio Calabria). Ha composto il poema in versi per il teatro Je t'aime moi non plus. Sue poesie sono inoltre apparse su diverse riviste, siti e antologie letterarie. E' attualmente impegnato nella messinscena della sua ultima opera, Preferisco comunque voi ad un carro armato che mi schiaccia la testa. All'emicrania, ai crisantemi e alle macellerie, preferisce la poesia in qualsiasi sua forma.

Farmacia Zoo:È, attraverso la performance teatrale, video, grafica, letteraria o musicale, si prefigge lo scopo di comunicare in presa diretta per raggiungere l'essenziale percezione del bisogno. Farmacia Zoo:È, forte di un'urgenza primitiva, indipendente da mode o tendenze, e proprio per questo legata a doppio filo a una contemporaneità in perenne divenire, comunica in presa diretta attraverso la performance teatrale, video, grafica, letteraria o musicale; una trasmissione innovativa, personale, lontana dall'obsoleto filtro del preconcetto. Farmacia Zoo:È non impone idee, non presenta mode. Semplicemente, suggerisce percorsi alternativi al vuoto. La contemporaneità è il punto di partenza di un'indagine artistico-culturale, tramite la quale, scavando a ritroso e lavorando di sottrazione, Farmacia Zoo:È punta a svelare la vera essenza dell'individuo. Di che cosa necessita l'essere umano del XXI secolo?Che cosa lo emoziona? E a che cosa, invece, è stato educato ad ambire? Quali sono i suoi bisogni fittizi? Quali quelli reali? Quant'è sottile linea che separa la necessità dall'opulenza? Queste poche domande fungono da perno all'analisi poetica di Farmacia Zoo:È, perno attorno al quale orbitano riflessioni, ricerche, azioni e, talvolta, silenzi. Farmacia Zoo:È è una rete, un collettivo di artisti e creativi uniti dalla voglia di non soggiacere alle modalità che regolano visibilità e possibilità d'espressione. Creare la propria opportunità per creare le altrui opportunità. Questo il modus operandi di Farmacia Zoo:È

Farmacia Zoo:È è una piattaforma aperta, in perenne divenire.

Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen