Words of Salt
CONCORSO CONCLUSO - NEW YORK/AREZZO. Il sale come fonte di vita. E' a questo elemento naturale che "The Salt Queen Foundation", l'istituzione culturale fondata a New York dall'artista italiana Bettina Werner, dedica la prima edizione del premio letterario "Words of Salt" (Parole di Sale). Il concorso, organizzato con la “Tuscan Association of New York”...

Word of salt

ATTENZIONE!!! CONCORSO CONCLUSO  

PREMIO LETTERARIO: “WORDS OF SALT” (PAROLE DI SALE)
LA PASSIONE PER IL SALE NEL PRIMO CONCORSO LETTERARIO "WORDS OF SALT" (PAROLE DI SALE)

Words of salt
NEW YORK/AREZZO. Il sale come fonte di vita. E' a questo elemento naturale che "The Salt Queen Foundation", l'istituzione culturale fondata a New York dall'artista italiana Bettina Werner, dedica la prima edizione del premio letterario "Words of Salt" (Parole di Sale). Il concorso, organizzato con la “Tuscan Association of New York”, la “Fondazione Arezzo Wave Italia” - ente no profit che organizza ogni anno a luglio "Arezzo Wave Love Festival", e con la collaborazione della “Scuola di Narrazioni Arturo Bandini” di Nausika, si compone di due sezioni: italiana e inglese.
Organizzato dalla The Salt Queen Foundation e dalla Fondazione Arezzo Wave Italia “Words of salt” è il primo concorso letterario legato al tema del sale. Nato a New York per scrittori in lingua inglese si è allargato anche a tutti i cittadini italiani grazie alla collaborazione con la Fondazione aretina. Partecipazione gratuita e in premio un soggiorno a New York di 4 giorni.
Il sale come simbolo di conoscenza, ricchezza e potere, con una storia incredibile e così essenziale allo sviluppo delle civiltà umane. Le metafore nate intorno a questo elemento sono infinite.
Lavorando con i cristalli di sale, creando quadri, sculture, installazioni, l’artista italiana Bettina Werner ha costruito la sua carriera internazionale. Oggi, fondatrice a New York della “The Salt Queen Foundation”, Bettina Werner celebra il suo medium favorito con un premio letterario che intende conciliare arte e letteratura. Di seguito sono riportate le modalità che ogni scrittore dovrà seguire per poter partecipare al concorso:

TERMINI E CONDIZIONI PER LA PARTECIPAZIONE ALL'EDIZIONE ITALIANA

“The Salt Queen Foundation” in collaborazione con la “Fondazione Arezzo Wave Italia” organizza la prima edizione del premio letterario “Words of Salt” (Parole di Sale)
  1. Il concorso è aperto a tutti i cittadini italiani residenti in Italia.
  2. I partecipanti dovranno inviare un UNICO racconto inedito, scritto in italiano, che abbia per tema il sale in tutte le sue particolarità (mare, viaggi, mitologia, cucina eccetera). Il racconto non dovrà superare le 6.000 battute (spazi inclusi).
  3. Ogni racconto dovrà essere inviato in 4 copie dattiloscritte, stampate in formato A4. Tutte le copie dovranno essere anonime. Inoltre, i partecipanti dovranno allegare un CD o un floppy disk contenente il file del racconto salvato in Word Rich Text Format (RTF) e un file contente la biografia dell’autore (non eccedere le 20 righe) con i dati necessari per eventuali comunicazioni (indirizzo, e-mail, telefono, etc.) e dichiarazione di originalità e di autorizzazione al trattamento dei dati ai fini del concorso.
  4. La partecipazione al concorso implica la cessione automatica dei diritti d’autore alla “The Salt Queen Foundation”
  5. I racconti dovranno essere recapitati entro il 31 luglio 2005 al seguente indirizzo: CONCORSO “Words of Salt”, Scuola di Narrazione Arturo Bandini c/o Nausika, Piazza Risorgimento 8, 52100 Arezzo Italia
    1.  Membri della giuria:
      • Presidente: Bettina Werner
      • Direttore: Lorenza Cerbini
      • Miriam Mirolla (Storico dell’arte)
      • Piercalo Necchi (Professore di filosofia, scrittore)
      • Marco Vichi (scrittore)
      • Massimo Pasquini (giornalista)
      • Simone Siliani (Assessore alla Cultura, Comune di Firenze)
      • Mauro Valenti (presidente Fondazione Arezzo Wave Italia)
      • Federico Batini (scrittore, autore, saggista, direttore Scuola di Narrazioni Arturo Bandini) coord. giuria italiana
VINCITORE E CERIMONIA DI PREMIAZIONE
  1. La giuria selezionerà dieci finalisti, dai quali emergerà un vincitore UNICO che sarà premiato durante la cerimonia che si svolgerà alla Casa Italiana Zerilli - Marimò (New York University) a Manhattan venerdì 14 Ottobre 2005.
  2. Premio per il vincitore: viaggio + soggiorno a New York in occasione della cerimonia di premiazione (offerto dalla Tuscan Association of New York). Il vincitore riceverà il libro da collezione “Salt Sculpture-Book” realizzato da Bettina Werner  nel 1995 (valore $2000). Inoltre, il racconto vincitore sarà pubblicato sul quotidiano della comunità italiana a New York “America Oggi”
NOTE
I racconti non saranno restituiti ai rispettivi autori. “The Salt Queen Foundation” è una 501 (c)(3) non - profit educational institution, pertanto ogni autore acconsente a donare la propria storia alla Fondazione stessa che potrà utilizzarla per scopi culturali presenti o futuri (pubblicazioni, libri, web site, etc.). La partecipazione al concorso implica l’accettazione dei termini e delle condizioni riportate nel bando.

INFORMAZIONI
The Salt Queen Foundation 
Lorenza Cerbini (director)
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.thesaltqueenfoundation.org 
 
Fondazione Arezzo Wave Italia
Punto di informazioni e raccolta racconti:
Scuola di Narrazioni “Arturo Bandini” c/o Nausika 
Piazza Risorgimento, 8
52100 Arezzo
Italia
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.arezzowave.com
 
RINGRAZIAMENTI
“The Salt Queen Foundation” e la “Fondazione Arezzo Wave Italia” ringraziano:
Scuola di scrittura ARTURO BANDINI di Nausika
Comune di Firenze
Casa Italiana Zerilli-Marimo' (New York University)
Lavazza Coffees
Tuscan Association of New York 
 

FESTIVAL E CONCORSI

Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 14 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen