Gli ospiti di ArezzoFestival 2010

nof4_1La mostra fotografica NOF4. E' FANTASCIENZA, NON FOLLIA! è dedicata alla straordinaria figura di Nannetti Oreste Fernando, in arte NOF4, internato nel 1958 nell'Ospedale Psichiatrico di Volterra...

nof4_3NOF4. E' FANTASCIENZA, NON FOLLIA!

MOSTRA FOTOGRAFICA SUL MERAVIGLIOSO MONDO MENTALE DI NANNETTI ORESTE FERNANDO IN ARTE NOF4 INTERNATO, NEL MANICOMIO DI VOLTERRA

La mostra fotografica NOF4. E' FANTASCIENZA NON FOLLIA! è dedicata alla straordinaria figura di Nannetti Oreste Fernando, in arte NOF4, internato nel 1958 nell'Ospedale Psichiatrico di Volterra. Qui Nannetti realizzò, nelle sue ore d'aria, un libro graffito lungo 180 metri per un'altezza media di 120 centimetri, utilizzando la fibbia del panciotto della divisa dell'ospedale. Successivamente proseguì poi la sua opera su un passamano di cemento lungo 106 metri e largo 20 centimetri.
L'incredibile qualità del lavoro e la straordinarietà dei molti concetti fantascientifici espressi attraverso i "graffi" nel muro, sono oggi considerati uno dei maggiori esempi di Art Brut, caratterizzata dalle opere di artisti che creano senza regole e senza l'intenzione di produrre qualcosa legato al senso economico della cosa.
nof4_2La mostra vuole far conoscere non solo l'incredibile e tragica storia di NOF4, ma anche sensibilizzare l'utente riguardo alla terribile realtà che è stata quella dei manicomi italiani, dove il completo isolamento dal resto della società ha finito per devastare la vita sia di persone bisognose di cure che di persone colpevoli esclusivamente di contemplare la realtà da una diversa angolazione.
Siamo convinti che il meraviglioso immaginario di NOF4 possa essa preso da esempio per far comprendere all'utente quanta sensibilità e quanta capacità si possa nascondere nel cervello umano, anche quando questo apparentemente sembra "danneggiato".
La mostra sarà realizzata con pannelli che riprodurranno oltre ad alcune foto dell'epoca, anche foto recentemente scattate all'Ospedale Psichiatrico, in modo da rendere l'idea della grandezza dell'opera di NOF4. Ci sarà spazio inoltre per la creatività del messaggio lasciato da Nannetti Oreste Fernando attraverso scatti "artistici" che illustreranno alcuni dei concetti espressi nel graffito. Tutte le foto saranno inoltre corredate di testi che racconteranno la storia di NOF4.

Autori della mostra:

Francesco Cortonesi: Nato ad Arezzo, è insegnante di sostegno alle scuole superiori. Ha pubblicato alcuni racconti in antologie edite da Alacran e Ferrara Edizioni. E' inoltre autore delle sceneggiature di cortometraggi premiati a numerosi festival italiani.
Abramo De Licio: Nato a Roma. E' fotoreporter freelance e lavora con riviste di reportage. La sua mostra fotografica "Save l'Aquila Project" è attualmente itinerante negli Usa.
Silvia Baglioni: Nata ad Arezzo. Ha realizzato mostre fotografiche sul mondo dell'assurdo che hanno riscosso consensi unanimi in tutto il territorio nazionale.

Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 12 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen