Valerio Piccolo

LO'VE FLY MOOD

spettacolo teatral-musicale

Arezzo martedì 6 luglio 2010 ore 22.00 Anfiteatro Romano

LO'VE FLY MOOD è il nuovo progetto teatral-musicale che lega Valerio Piccolo alla poesia targata USA. Valerio ha tradotto e musicato 10 poesie che rappresentano il meglio della contemporanea poesia nordamericana. Non solo poeti, ma anche scrittori e musicisti col vizio del verseggiare (da best-seller come Jonathan Lethem e Rick Moody fino ad arrivare a Suzanne Vega), hanno scritto per Valerio testi che sono poi stati manipolati e trasformati in vere e proprie canzoni italiane. Queste canzoni, oltre a essere l'ossatura dell'omonimo progetto teatrale che ha debuttato all'inizio del 2010, confluiranno nel prossimo album di Valerio Piccolo, che sarà prodotto da Massimo Roccaforte (chitarrista storico di Carmen Consoli) e che vedrà la presenza di Gionata e Andrea Costa dei Quintorigo.

Valerio Piccolo è nato e cresciuto a Caserta, ma da più di 10 anni vive (e suona, e scrive) a Roma. E' un chitarrista e un cantautore, e la sua giovane carriera artistica è legata a doppio filo alla città di New York (per lui una vera e propria seconda casa) e in particolare alla folksinger Suzanne Vega, con cui vanta una solida e amichevole collaborazione. Dopo essere stato il traduttore delle poesie della Vega, e aver girato con lei l'Italia per diversi anni con uno spettacolo a metà strada tra il reading e il concerto, ha anche avuto il piacere e l'onore di aprire una delle ultime date italiane della cantautrice americana all'Auditorium di Milano. Il binomio Piccolo/Vega ha anche portato alla creazione di un brano, un vero e proprio "duetto", inciso nel prestigioso studio "The Looking Glass", a New York, e di prossima pubblicazione.
Suzanne Vega scrive nel blog del suo sito: "Mi piace molto il modo di scrivere canzoni di Valerio Piccolo. Ce n'è una che racconta di un clown bloccato in un lavoro quotidiano 'The clown is stuck between the desk and the chair.' Un'ottima opening line."
Oltre all'Italia, Valerio Piccolo si esibisce con frequenza ormai regolare negli Stati Uniti, ed è ormai di casa al "The Bitter End", storico locale di New York da cui in passato sono transitati personaggi del calibro di Bob Dylan, Joni Mitchell, Woody Allen e tanti altri.
Attualmente è in tour negli USA per presentare il suo ultimo lavoro, il singolo in lingua inglese "Union Square", appena sbarcato su iTunes e sui grandi portali di musica digitale.
Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 33 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen