Luca Scarlini

Luca Scarlini è nato nel 1966 e si occupa di drammaturgia contemporanea e di letteratura comparata. Insegna presso l’Accademia di Brera e presso la Scuola a Scuola Holden di Torino e traduce dall’inglese e dal francese per varie case editrici tra cui ADN-Kronos e Fazi (alcuni titoli: Medea di Robinson Jeffers, Perché John Lennon porta la gonna? di Claire Dowie, Sparkleshark di Philip Ridley con Barbara Nativi).

Collabora con numerose istituzioni teatrali italiane come consulente letterario e traduttore (Teatro Stabile di Parma, Link di Bologna, Teatro Regio di Torino, Festival Intercity di Sesto Fiorentino, National Theatre di Londra). Come storico dello spettacolo, attività che svolge in qualità di professore free-lance in varie Università europee, ha pubblicato numerosi interventi sulla drammaturgia contemporanea in riviste e volumi, tra cui Un altro giorno felice. La fortuna del teatro di S. Beckett in Italia dal 1953 ad oggi. Scrive regolarmente sulla rivista L’Indice come recensore di libri di teatro e spettacolo. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo La paura preferita. Islam: fascino e minaccia nella cultura italiana (Bruno Mondadori, 2005); Lustrini per il regno dei cieli. Ritratti di evirati cantori (Bollati Boringhieri, 2008); e D'Annunzio a Little Italy. Le avventure del Vate nel mondo dell'emigrazione (Donzelli, 2008).
 
Una videointervista con Luca Scarlini è visibile su www.youtube.com/narrazioni
Associazione Nausika
Via Ombrone 24/26, 52100 Arezzo
0575 380468
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbiamo 14 visitatori e nessun utente online

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen